Contenuti

Alla scoperta del volto del Risorto

Come è stato rappresentato nell’arte e nel tempo l’evento straordinario della Risurrezione? Ce lo spiegherà Luca Frigerio in un incontro organizzato dal Gruppo Sant’Ambrogio Insieme: dai simboli paleocristiani a Grünewald, passando per le miniature medievali, Giotto e Piero della Francesca. 

Il volto del Risorto è infatti il titolo dell’incontro che si terrà mercoledì 27 aprile, alle ore 17.00, in Sala San Satiro. Luca Frigerio, giornalista e scrittore, autore di vari libri sull’arte cristiana (dalla simbologia medievale a Leonardo, da Bosch a Caravaggio), ci presenterà un itinerario alla scoperta di come gli artisti nei secoli hanno cercato di rappresentare lo straordinario evento della Risurrezione di Gesù, dai simboli paleocristiani alle splendide miniature medievali, fino ai capolavori di Giotto, Piero della Francesca e Grünewald.  Un viaggio nel tempo, nell’arte e nella fede.