Contenuti

Maggio con Maria, guidati dalla luce del Rosario

Tre giovedì e un martedì. Quattro appuntamenti nel mese mariano da percorrere con Maria guidati dalla luce del Rosario. Il 5, il 12, il 19 e il 31 maggio torneremo a  raccoglierci dopo due anni di sosta imposti dalla pandemia. Sarà un tempo prezioso per recuperare la preghiera in famiglia e tra famiglie in modo semplice e fraterno, senza bisogno di organizzare grandi cose, ma prendendosi il tempo, scegliendo di stare un po’ con Dio e Maria e con i fratelli, scegliendo di non privilegiare altre cose. 

Non resteremo neanche chiusi in Basilica. Gli appuntamenti quest’anno ci porteranno il 5 maggio nel Santuario di S. Maria Bambina in via S. Sofia; il 12 maggio nel chiesa di S. Bernardino alle Monache di via Lanzone; il 19 maggio nella chiesetta-oratorio di S. Sigismondo nel cortile della Basilica e, il 31 maggio, ci daremo appuntamento nel chiostro dell’Istituto delle suore Orsoline di via Lanzone da dove, assieme ai bambini e ai ragazzi dell’Oratorio, ci muoveremo in processione per raggiungere la Basilica e concludere il messe mariano ai piedi della Madonna dell’aiuto.

L’invito non è riservato solo agli abitanti di quei complessi, ma è aperto a tutti i fedeli del quartiere. La vita di fede, del resto,  è una scelta e il Rosario non è un favore che facciamo alla Madonna, è un favore che lei fa a noi. Ci prende in braccio e ci accompagna, mistero dopo mistero, nella vita di Gesù, affinché ci rimanga impresso quello che è successo a lui e noi si possa vivere allo stesso modo.

Don Luigi Maria Epicoco, che abbiamo conosciuto a Marzo, quando è venuto in Basilica a predicare gli esercizi spirituali di Quaresima, spiega che noi cristiani non possiamo rinunciare al Rosario perché abbiamo bisogno che la Madonna ci prenda in braccio e ci insegni a vivere contemplando esattamente quei misteri. È una questione di vita: la Madonna ci invita a recitare il Rosario perché è come se volesse dire a ciascuno di noi: “Perdete troppo tempo a lamentarvi e non trovate vie d’uscita. Io voglio  perdere tempo con voi, voglio prendervi in braccio e voglio insegnarvi cosa è la vita. Allora diciamo il rosario: io vi insegno la vita di Cristo e voi cominciate ad assomigliare a lui…”

Cliccando QUI o sull’immagine qui a fianco potete scaricare la guida di preghiera che utilizzeremo il 5 maggio. ogni lunedì successivo potrete scaricare la guida della relativa settimana.