Contenuti

Veglia pasquale: la Notte delle notti

Il Triduo pasquale, iniziato con la Messa in Coena Domini nel pomeriggio del Giovedì santo, finisce con i Vespri della domenica e può quindi essere vissuto come un unico cammino che culmina con la Notte delle notti, la notte in cui Cristo ha distrutto la morte e dagli inferi risorge vittorioso: quella notte che, a cavallo fra il sabato e la domenica, ha conosciuto l’ora in cui il Signore è risorto, come ricorda l’Exultet, il preconio pasquale, cantato appunto nella liturgia di questa veglia.

Notte delle notti che don Carlo ci presenta così, con quattro simboli: