Contenuti

Quattro arnie dietro l’abside. Ci sarà il miele di S. Ambrogio?

In questi mesi, nelle aiuole dietro l’abside della Basilica, quelle che guardano verso i chiostri bramanteschi della Cattolica, sono apparse quattro arnie colorate con i rispettivi sciami di api che ronzano indaffarate tra i cespugli e le siepi odorose di fiori. È il periodo della bottinatura, durante il quale le api operaie raccolgono nettare e polline da trasformare in miele.

La smielatura avverrà all’inizio dell’autunno e potremo giudicare la riuscita o meno dell’esperimento. Che sapore avrà il “miele di S. Ambrogio”?