Contenuti

“Le vengono perdonati i suoi molti peccati perché ha molto amato”

 

Il vangelo di Luca questa settimana affronta il problema di come calcolare il “diritto al perdono” da parte del Signore. Simone il fariseo (e noi con lui) non può considerarsi migliore solo perché  l’elenco di cose sbagliate che ha fatto è corto. A volte l’elenco di tutto il bene che potevamo fare e non abbiamo fatto è lunghissimo e questo ci porta a essere meno meritevoli di perdono di quella peccatrice.

È difficile poter incontrare Cristo pensando di meritarlo. Solo l’amore ci rende capaci di questo incontro.

Ecco la riflessione che ne fa don Carlo.