L’indagine scientifica sulle reliquie: il convegno

Venerdì 30 novembre, alle ore 14:30, in basilica, si tiene il convegno Apparuit Thesaurus Ambrosius. Le reliquie di sant’Ambrogio e dei martiri Gervaso e Protaso tra storia, scienza e fede. L’ingresso è libero, al termine del convegno sarà possibile visitare la cripta della basilica. Clicca qui per scaricare la locandina del convegno.

 

 

 

 

Il  video prodotto dall’Abbazia Benedettina “Mater Ecclesiae” – Isola san Giulio – Novara
Il Laboratorio di Restauro del Monastero ha curato il restauro dei paramenti, delle vesti e degli accessori.

 

INTRODUZIONE
mons. Carlo Faccendini, Abate-Parroco
modera Carlo Capponi, Ufficio Beni culturali, Diocesi di Milano

Preludio in canto ambrosiano
Concetus monodicus
Dirige M° Riccardo Zoja

ASPETTI STORICI

Nequimus esse martyres, sed repperimus martyres
Le reliquie di Ambrogio, Gervaso e Protaso nelle fonti antiche e medievali
Marco Petoletti, Università cattolica, Milano

Angilbertus ovans
L’altare d’oro e la memoria di Ambrogio in età carolingia
Miriam Rita Tessera, Archivio Capitolare di sant’Ambrogio

Il sarcofago di porfido
Fabrizio Slavazzi, Università degli studi di Milano

INDAGINI SCIENTIFICHE SULLE RELIQUIE
Introduzione: significato e strategia dello studio dei resti scheletrici
Cristina Cattaneo, Università degli Studi di Milano

Reliquie multispettrali: i santi alla luce della fisica
Nicola Ludwig, Università degli Studi di Milano

I duemila anni degli scheletri dei Santi raccontati dall’analisi chimica: da ori, porpora e profumi agli ultimi restauri
Silvia Bruni, Università degli Studi di Milano

Valutazione del rischio biologico
Francesca Cappitelli, Università degli Studi di Milano

Diversi approcci alla conservazione: da rigidi fili d’ argento alla flessibilità del nylon
Davide Porta, Università degli Studi di Milano

Guardare dentro: lo studio radiologico dei resti ossei
Grazia Pozzi, Istituto Ortopedico Galeazzi, Milano

Non solo cibo: i resti vegetali nel tartaro dentale
Marco Caccianiga, Università degli Studi di Milano

Analisi antropologiche e patologiche: due giovani e un uomo dal volto asimmetrico si rivelano
Cristina Cattaneo, Università degli Studi di Milano