Contenuti

Giovedì la Giornata mondiale del malato

Giovedì 11 febbraio è la memoria della prima apparizione della Madonna a Lourdes nel 1858 ed è anche la Giornata mondiale del Malato. Durante le S. Messe pregheremo per i nostri ammalati

Per l’occasione Papa Francesco nel suo tradizionale messaggio,  prende le mosse da un passo del Vangelo di Matteo: “Uno solo è il vostro Maestro e voi siete tutti fratelli” (Mt 23,8). Si tratta di un testo che si muove intorno allo scenario dell’attuale pandemia e che proprio in relazione alla malattia che sta seminando dolore e morte sottolinea, nella relazione con chi sta male, l’importanza della «coerenza tra il credo professato e il vissuto reale». Il rischio è infatti di cadere nel «male dell’ipocrisia» molto grave, «che produce l’effetto di impedirci di fiorire come figli dell’unico Padre, chiamati a vivere una fraternità universale».

QUI il testo integrale del messaggio di Papa Francesco

QUI invece l’immaginetta con una preghiera speciale preparata e distribuita per l’occasione dal Servizio diocesano per la Pastorale della Salute .