Impariamo da San Giuseppe

Mi piace pensare che la fiducia con cui Cristo vive la sua vita gli venga da quel senso di appartenenza che il Padre che è nei cieli gli ha dato, e di cui Giuseppe è segno concreto e tangibile. Dovremmo riprendere seriamente una sana devozione a san Giuseppe e sfruttare questo legame spirituale con lui, che non solo è protettore della vita consacrata, dei padri spirituali, della vita spirituale, della vita interiore, dei sacerdoti, dei poveri e di una miriade di altre cose, ma è anche custode della Chiesa Universale.

Il Messaggio dell’Arcivescovo alla città per S. Ambrogio

Porta il titolo “Benvenuto futuro” il messaggio alla città che l’Arcivescovo Mario Delpini ha lanciato venerdì sera, 6 settembre, nella Basilica di sant’Ambrogio alla vigilia della festa del santo patrono. Come ogni anno il pastore della Chiesa Ambrosiana si rivolge a tutta la città: agli abitanti nessuno escluso, ma anche alle autorità della società civile: politiche, religiose, militari, economiche e giudiziarie, per proporre un cammino per la vita degli uomini.

L’Immacolata concezione

“Tutta bella sei tu, o Maria, in te non c’è alcuna macchia dell’antica colpa”. Così la liturgia dei tempi lontani canta in onore di Maria Immacolata. Al centro di queste lodi c’è la bellezza. Sono lodi che sembrano riprendere il tema della bellezza di Maria già presente nel saluto dell’angelo il quale l’ha chiamata con un appellativo che vuol dire “Graziosissima”. Il vangelo non dice nulla del suo volto e del suo corpo, ma c’è da credere che fosse non solo spiritualmente ma anche umanamente bella.

Leggere, pensare e pregare

Questo ci dice l’Avvento. Ogni giorno ci esorta a meditare sul miracolo di questa venuta. Ma ci ricorda pure che essa adempie il suo senso quando il Redentore non viene solo presso l’umanità nella sua totalità, ma anche presso ciascun uomo in particolare: nelle sue gioie e angosce, nelle sue conoscenze chiare, nelle sue perplessità e tentazioni, in tutto ciò che costituisce la sua natura e la sua vita, a lui solo proprie.

Gesto di carità e appuntamenti settimanali in Oratorio

Questa settimana (dal 24 al 30 novembre) nella cappellina dell’Oratorio si raccolgono scatole di cibo a lunga conservazione. È la seconda tappa del gesto di carità dei ragazzi per questo Avvento. Il cibo raccolto servirà per aiutare le famiglie in difficoltà. GLI APPUNTAMENTI: martedì dalle 19.30 alle 20.30 sono invitati i ragazzi di I media […]

Mercatino benefico a San Lorenzo

La Conferenza di San Vincenzo di S. Ambrogio e San Lorenzo invita tutti al Mercatino benefico organizzato a San Lorenzo. Porte aperte tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 19.00 da giovedì 28 novembre a lunedì 2 dicembre. Ingresso dal cancello grande di via Pio IV, 5. Approfittiamo tutti dell’occasione per dare una mano alle […]